9 Marzo 2005 / 12 Aprile 2005

Dieci opere realizzate dalla giovane artista in mostra per la prima volta a Milano.

“Irene Gunston gallese, (ma per metà mediterranea, perché ha sangue di Malta) è una scultrice estranea alle norme “aggiornate”; perché il suo incanto e la sua forza sta nell’”atemporalità”. Non per questo è fuori dal nostro tempo: ma ci sta dentro con la calma certezza e cultura di chi viene da lontano per andare dove gli occhi del domani non potranno consumarla.

Al momento d’oggi ha ancora intatta l’energia e creatività della giovinezza, ma un passato ricco e complesso; perché, si può dire, da quando è uscita dalla fanciullezza non ha fatto che scolpire: e con riconoscimenti importanti che hanno portato la sua opera, fino al British Museum.”

F.Dentice

 

Irene Guston inizia a esporre nel 1989 in mostre collettive, la prima mostra personale è del 1993, e nel 2001 espone in Italia nella Galleria Ceribelli di Bergamo.

Le sue sculture, tutte in bronzo, sono in molte collezioni pubbliche e private.

Catalogo in galleria con testo di Fabrizio Dentice

Orari

Milano: Martedi - Sabato 15:30 - 19:30 Mattina su appuntamento

Pietrasanta: Venerdi - Domenica 17:00 - 23.00 Tutti gli altri giorni su appuntamento

Info

.(JavaScript must be enabled to view this email address)
tel. +39 02 29002930
Facebook: Antonia Jannone
Instagram: Antonia Jannone

Dove siamo

Milano: C.so Giuseppe Garibaldi, 125

Pietrasanta: Via del Marzocco, 18