Rosa Martinez-Artero

9 Febbraio 2010 / 13 Marzo 2010

A tre anni dall’ultima mostra, “tempo sospeso”, Rosa Martinez-Artero presenta un nuovo lavoro che racconta l’intimità del vivere quotidiano. Dipinti di grande formato che forniscono i dettagli del suo studio, muri ricchi di mappe, carte, fotografie e piccole riproduzioni preziose di opere di altri artisti impressi nella sua memoria, alcuni anche riconoscibili; muri che sostengono immagini che si accumulano e pendono come grappoli.

Scaffali pieni di libri, bottiglie, utensili di laboratorio, strumenti  da cui il pittore viene avvolto, protetto; vi sono figure che appaiono nelle sue composizioni come attraverso un velo, tra psicologico e reale, statici, rigidi, accovacciati o in piedi, sempre sospesi in un’aura.

“Rosa ci dice tutto questo ed altro ancora con una pittura che è bella, anzi bellissima, a parte quel che suscita, di per se stessa, come riposo e gioia dell’occhio e dell’intelligenza che gli sta dietro. Quel calmo distendersi del colore, il bel taglio e gli scorci intriganti degli spazi, l’eloquenza e l’accordo dei suoi verdi e marroni, il dialogo di controluce ombre e luci, aperture e strettoie, sono cose che messe insieme appartengono a lei sola e connotano un dipingere che, visto, non si lascia dimenticare”. (Fabrizio Dentice)

Orari

Milano: Martedi - Sabato 15:30 - 19:30 mattina su appuntamento

Pietrasanta: orari settembre, tutti i giorni 17 -22

Info

.(JavaScript must be enabled to view this email address)
tel. +39 02 29002930 +39 349 0853795 (Pietrasanta)
Facebook: Antonia Jannone
Instagram: Antonia Jannone

Dove siamo

Milano: C.so Giuseppe Garibaldi, 125

Pietrasanta: Via del Marzocco, 18

P.IVA: 06349380151