Olmo Gasperini

21 Settembre 2020 / 10 Novembre 2020

Antonia Jannone Disegni di Architettura riprende la tradizione di ospitare giovani artisti alla loro prima esperienza espositiva, alla riapertura delle scuole.
 
Per l’occasione, la galleria presenta il lavoro di Olmo Gasperini, studente dell’Accademia di Belle Arti di Brera, che racconta la città attraverso oli, pastelli, collage, su tela e su carta.
Il giovane artista indaga il rapporto tra uomo e ambiente urbano, in particolare quello con le macerie, dando vita a riflessioni su tempo, memoria e solitudine.
 
«Questa non è la città in senso stretto, quanto piuttosto il luogo, fisico o mentale, dove si svolgono le peregrinazioni dell’animo umano. Le prime tele sono nate da quel sentimento che si prova quando si passeggia senza una meta, senza sapere dove si andrà a finire, pur avvertendo in qualche modo un senso di inevitabilità. La città scorre accanto a noi come un fiume pieno di possibilità, che ci accompagna e allo stesso tempo ci guarda con indifferenza. Ogni passante finisce per credere d’esser solo con la città. Ogni attimo è pieno di possibilità, ogni sguardo è una scelta, e imboccare una strada significa escluderne un’altra. Ma tutto sommato non ha importanza, la meta è tanto certa quanto indefinita».  Olmo Gasperini
 

Catalogo in galleria con testo di Vincenzo Argentieri.

Orari

Milano: Martedi - Sabato 15:30 - 19:30 mattina su appuntamento

Pietrasanta: orari settembre, tutti i giorni 17 -22

Info

.(JavaScript must be enabled to view this email address)
tel. +39 02 29002930 +39 349 0853795 (Pietrasanta)
Facebook: Antonia Jannone
Instagram: Antonia Jannone

Dove siamo

Milano: C.so Giuseppe Garibaldi, 125

Pietrasanta: Via del Marzocco, 18

P.IVA: 06349380151